Destinazioni

Lampang

Fondata nel VII secolo da uno dei figli della regina Chamadevi, Lampang divenne parte del regno di Lanna, ma intorno al XVI secolo fu invasa dai Birmani e vi rimase assoggettata fino al XVIII secolo, quando entrò a far parte del regno di Thailandia. Dopo l’ottocento la sua fama crebbe grazie al commercio del legno di teak, introdotto dagli inglesi che ne importarono le tecniche di lavorazione dalla già fiorente industria birmana. Questo ricco commercio portò benessere e denari, utilizzati successivamente anche per costruire i bellissimi templi che ancora oggi rimangono una delle principali attrattive di Lampang. Tra i più affascinanti da visitare vanno ricordati il Wat Phra Kaew, che ospitò il Buddah di cristallo ,replicas de relojes ed il Wat Chedi Sao con i suoi venti chedi.

Destinazioni

I luoghi che proponiamo sono tra le attrattive più interessanti di Bangkok e dei suoi dintorni.